Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.347.463
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Venerdì 27 novembre 2020 alle 09:08

Due nazioni diverse

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Ormai sembra palese che siamo in due nazioni diverse.
Io se esco dal mio comune, apriti cielo. Se incontro due amici faccio assembramento e guai a bere il caffè nel bicchierino di plastica fuori dal bar! ed ecco che arriva la seconda nazione….Da ieri tutto in secondo piano, tutto dimenticato, già è morto Maradona. Ore di Tg, titoloni dei giornali, e l'assembramento di Napoli fuori controllo per cui nessuno si è risentito. Ma questo calciatore eccelso, non mi sembra che fuori dal campo sia stato un esempio tale da fare tutte queste sceneggiate, paragonandolo a Dio per un mondiale vinto barando sulle regole della lealtà sportiva. E' morto Maradona e chi se ne frega...a Napoli pensassero a tutti i problemi che hanno e che di conseguenza riversano su tutti noi. Ah già, tanto ci sono i fessi che lavorano e rispettano le regole per mantenerli.
Maurizio
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco