Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 373.543.752
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 14/01/2021
Merate: 59 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 41 µg/mc
Lecco: v. Sora: 33 µg/mc
Valmadrera: 38 µg/mc
Scritto Venerdì 27 novembre 2020 alle 08:39

Positivo al Covid e il tampone l'ho pagato di tasca mia. Migliorare il servizio piuttosto che fare propaganda

Buongiorno,
Sono un caso positivo Covid da domenica 08/11/20, ho fatto il primo tampone privatamente pagando più di 100 euro, visto che ATS dal 03/11/20 quando è stata segnalata la mia fidanzata non è riuscita a contattarmi.
Visto che abito ancora con due persone in età considerata fragile ho chiesto che mi venga effettuato il secondo tampone da parte di ATS e che non debba sborsare altri soldi per farlo privatamente.
Mi sembra pazzesco che ad oggi nella regione numero uno per salute in Italia siamo a questo livello. Qualcuno politicamente dovrebbe risponderne di tutto questo disastro e mala organizzazione.
Difficile da capire che chi come me è positivo al Covid e non è stata una scelta quella di prenderlo si sente abbandonato a se stesso? Una scelta sarebbe quella di migliorare il servizio piuttosto che fare propaganda.
Qui è una regione fatta di gente operosa e non di persone capaci di tante parole e pochi fatti, Assessore che ha orecchie per intedere intenda.
Saluti
Alessandro
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco