Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.343.068
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Mercoledì 25 novembre 2020 alle 15:57

Merate: in viale Lombardia ora c'è la panchina rossa per dire no alla violenza sulle donne

Print Friendly and PDF Bookmark and Share

Un collettivo di associazioni in rappresentanza di tutta la popolazione ha “scoperto” la panchina rossa posizionata in viale Lombardia davanti alla sala civica, a simboleggiare il no della città alla violenza sulle donne.


Amalia Bonfanti (Altra metà del cielo), Franca Rosa (Merate in comune),
Gloria Tomasini (Soroptimist), Marisa Corradini (Dietro la lavagna)


Carlo Cramarossa, la decoratrice Rossana Martignano e Roberta Salvatori

VIDEO


https://youtu.be/B-iQs4ZxS7k

Come in tanti altri paesi, anche a Merate si è voluto individuare un luogo dove questo simbolo fosse ben visibile, non solo a livello informativo in quanto è riportato il numero per le emergenze, ma proprio per scuotere le coscienze su una piaga tanto attuale e sempre diffusa.






Presente alla brevissima “cerimonia” l'assessore Franca Maggioni che ha ringraziato tutti per l'impegno non solo per la realizzazione di questa panchina ma anche per quello costante che giorno dopo giorno tanti volontari dedicano per scopi nobili.






Tra questi appunto “L'altra metà del cielo” presieduta da Amalia Bonfanti che è un punto di riferimento per le donne vittime di violenza cui è stata dedicata questa panchina.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco