Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.344.910
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 21/01/2021
Merate: 67 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 56 µg/mc
Valmadrera: 89 µg/mc
Scritto Mercoledì 25 novembre 2020 alle 12:03

Merate: benemerenza civica collettiva per chi ha combattuto il covid e per chi ne è stato vittima. Una targa davanti al Mandic

Print Friendly and PDF Bookmark and Share
Una targa per tutti coloro che si sono impegnati in prima linea per combattere il covid, come volontari o come lavoratori, e per coloro che non ce l'hanno fatta e sono morti stroncati dal virus.


L'amministrazione comunale di Merate ha deciso che quest'anno l'attribuzione delle benemerenze civiche sarà "simbolica" e stante anche l'impossibilità di una cerimonia, si concretizzerà in una targa collocata alla base di un monumento che, una volta ultimato, sarà probabilmente collocato davanti al luogo simbolo della lotta al covid, l'ospedale San Leopoldo Mandic.
BENEMERENZE CIVICHE 2020

Il 2020 verrà ricordato nella storia come anno drammaticamente eccezionale. In tale ottica, pertanto, la Giunta Comunale ha voluto adottare la delibera per
l’assegnazione delle benemerenze civiche 2020.
Pur volendo mantenere la decennale tradizione, quest’anno nessuna cerimonia di consegna è stata prevista ma, al contrario del passato, i riconoscimenti non andranno a pochi, bensì, seppur simbolicamente, a centinaia di benemeriti,
ovvero:

“A CHI E’ IMPEGNATO IN PRIMA LINEA CON IL PROPRIO LAVORO O COME VOLONTARIO, A COLORO NON CE L’HANNO FATTA E AI LORO FAMILIARI. CITTA’ DI MERATE 7 DICEMBRE 2020”.

Verrà realizzata una targa, che sarà collocata alla base di un monumento che
posizioneremo, una volta ultimato, di fronte a quello che è probabilmente il luogo cittadino simbolo della memoria di questa pandemia: l’Ospedale San Leopoldo Mandic.

Merate, 25 Novembre 2020

IL SINDACO

Massimo Augusto Panzeri
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco