Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 374.145.625
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/01/2021
Merate: 58 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 43 µg/mc
Valmadrera: 53 µg/mc
Scritto Lunedì 23 novembre 2020 alle 17:17

Risposta ai defibrillatori

Il non "presunto" imprenditore padernese, tra l'altro assai lontano da qualsiasi ingerenza politica (come credo tutti gli altri che hanno aderito alla iniziativa) non solo ribadisce quanto affermato, ma aggiunge che le tempistiche si sono allungate di parecchi mesi proprio a causa delle problematiche legate al Covid-19. Non vedo perchè affermare il falso, oltre al fatto che il Comune ha già contribuito ad aiutare le famiglie in difficoltà in collaborazione con la Parrocchia. Sarebbe bello che la gente, oltre a conoscere i fatti, facesse a meno di fare polemiche inutili in una situazione già pesante per tutti.
Grazie a MOL per il gentile spazio
Un lettore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco