Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 363.976.110
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Venerdì 20 novembre 2020 alle 18:59

Sartirana: ladri dentro casa in piena notte. Due le abitazioni ''colpite'' in via Volta

Due tentativi di furto in piena notte a Sartirana. I malviventi, tra le 3 e le 4 di giovedì notte, hanno provato ad intrufolarsi in due abitazioni attigue di via Volta, riuscendo a spingersi fino alla camera da letto in cui la proprietaria stava dormendo nella prima e venendo invece scoperti nella seconda prima di darsi alla fuga.

''Sono entrati in camera da letto mentre dormivo'' ha raccontato la donna. ''Ho il timore, anche se non posso saperlo con esattezza, che mi abbiano fatto inalare qualcosa per non farmi svegliare. Mi sono svegliata intorno alle 4 con il rumore dei cani del vicino che abbaiavano e in quel momento mi sono accorta che erano stati presi dei soprammobili che tengo sul mobile in camera. Li ho poi ritrovati in giardino con il loro contenuto, della bigiotteria di poco valore perchè io di ori in casa non ne tengo affatto. Quando sono uscita in giradino ho trovato i carabinieri dal mio vicino. Poco dopo sembra che abbiano tentato di entrare anche da lui. Nel mio caso ho poi scoperto che hanno fatto un foro nella finestra del soggiorno per entrare''.

Nella casa attigua i malviventi non sono stati altrettanto scaltri da riuscire a non fare svegliare i proprietari. ''Erano circa le 4 e ho sentito dei rumori strani venire dalla stanza da letto accanto a quella in cui stavo dormendo'' ha raccontato la vittima ''Lì per lì ho pensato che poteva essere qualche animale, sono andato a vedere e ho visto invece la sagoma di una persona. Allora l'ho fatta scappare urlando. Poi ho chiamato i carabinieri che sono arrivati. Questa mattina ho sporto denuncia''.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco