Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 363.972.135
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Venerdì 20 novembre 2020 alle 18:47

Olgiate, Covid: 90 positivi e altri 2 decessi. Il sindaco in quarantena in via preventiva

Tra negativizzati e nuovi contagi, ad Olgiate le persone attualmente positive sono 90. A comunicarlo è stato il sindaco Giovanni Battista Bernocco, per la prima volta collegato da casa anziché dal suo ufficio in quanto si trova in via preventiva in quarantena.
Nella diretta con cui è solito parlare alla cittadinanza una volta a settimana, il primo cittadino ha spiegato di avere accusato dei sintomi ad inizio settimana, motivo per cui ha scelto di sottoporsi al tampone e di aspettare l'esito – che arriverà sabato – in isolamento. Bernocco ha spiegato tuttavia di essere tornato a stare bene. A causa del Covid, ha continuato, sono deceduti altri due anziani cittadini del paese.

Di seguito il comunicato diffuso:

Il sindaco Bernocco
Cari concittadini,

purtroppo il Covid ci ha porta via altre due persone che sono venute a mancare questa settimana. Ai loro cari va il mio pensiero e la mia vicinanza a nome di tutta la nostra comunità.

90 sono attualmente i positivi in paese, che fanno salire il numero dei contagiati da inizio epidemia a 233.

Desidero informarvi che anch'io mi sono sottoposto al tampone dopo un paio di giorni di malessere, sto bene ma ho deciso di isolarmi a casa in via precauzionale.

Come saprete sono finalmente partiti i lavori per la fibra ottica in paese da parte di Tim, che dovrebbe garantire una connessione a 200Mpbs alla fonte e a 100Mbps alla distanza di circa un chilometro dal cabinet. L'azienda prevede di poter erogare il servizio dalla metà di gennaio.

Inoltre domani ci riuniremo in giunta per proporre la destinazione dei fondi trasferiti dal Governo per l'emergenza, per poi variare il bilancio in consiglio comunale. Questi fondi saranno destinati alle categorie fragili o a chi ha subito di più il peso della crisi economica e sanitaria.

Infine, un veloce aggiornamento sui progetti confermati nel piano di diritto allo studio.

Grazie per l'attenzione
Il sindaco
Giovanni Battista Bernocco
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco