Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 363.975.874
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Giovedì 19 novembre 2020 alle 15:59

Airuno, il comunicato del sindaco: ho parlato con l'amministratrice, Gilardi sta bene

Con una seconda comunicazione relativa al caso di Carlo Gilardi, dopo quella che aveva diramato nella giornata di mercoledì, oggi il sindaco di Airuno Alessandro Milani ha scritto una nuova nota attraverso la quale ha spiegato di aver personalmente parlato con l'amministratrice di sostegno del professore e di poter confermare che sta bene.

Di seguito le parole di Milani:
Il sindaco Milani
Airuno, 19 novembre 2020

Oggetto: Comunicato stampa

Carissimi cittadini,

Questa mattina ho personalmente contattato l'Amministratore di Sostegno per sincerarmi sulla condizione di salute del Professor Carlo Gilardi.

Mi è stasto confermato che il nostro e caro amico Professore sta bene, è tranquillo e seguito da persone che si stanno prendendo cura di lui.

E' una situazione temporanea, il Professore chiede di poter tornare presso la Sua abitazione e mi è stato confermato che si sta lavorando affinchè il Suo ritorno a casa possa avvenire solo in condizioni di totale sicurezza e tutela della sua persona, nel rispetto della sua volontà.

Rassicuro che farò avere al Professor Carlo i saluti da parte di tutti i cittadini e di tutte le persone che in questi giorni hanno mostrato sincero affetto e vicinanza.

IL SINDACO
Alessandro Milani
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco