Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 363.968.518
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Giovedì 19 novembre 2020 alle 14:02

Santa Maria: Girasole, il primo singolo di esordio di Bianca Bonfanti, OSS in una Rsa

"La musica è l'unico modo di fuggire senza allontanarsi da casa" ha detto qualcuno. Bianca Bonfanti, ventiquattro anni e residente a Santa Maria Hoè, ha fatto sua questa frase, arrivando a pubblicare il suo primo singolo. "Girasole" - questo il titolo della canzone - è il frutto di tanta passione e fatica, ed è un brano nato da un periodo buio e difficile che la ragazza ha vissuto durante il lockdown di marzo. 


La giovane, in arte Argento Vivo, che oggi lavora come operatrice socio sanitaria presso il Frisia di Merate, è appassionata di musica fin da bambina, e all'inizio si limitava a cantare a casa o durante le serate karaoke, vedendola come una forma di svago. Quando però la vita l'ha messa davanti ad alcune situazioni difficili, ha capito che per lei la musica era qualcosa di più, una valvola di sfogo attraverso la quale esprimere se stessa al meglio.  Grazie alla collaborazione con due amici, è riuscita a portare a termine questo primo progetto, culminato proprio oggi con la pubblicazione del singolo. 'Girasole' è stato registrato e prodotto all'OPS Studio di Mariano Comense e vede la partecipazione di Emanuele Monastero, in arte Zighiman, che le ha fatto da vocalist e da guida in questa esperienza. Il testo è stato scritto da Bianca, mentre Koma si è occupato della base.



https://youtu.be/lVs9sz8r7d4

La canzone affronta una tematica difficile, che sta particolarmente a cuore a Bianca. "Girasole parla di una ragazza che fatica ad accettare la sua omosessualità" spiega "e mi piacerebbe che aiutasse altre persone ad aprirsi".  Ora che lo scoglio del primo singolo è stato raggiunto e superato, la giovane pensa già al futuro: "Ho già alcuni progetti in campo e l'idea è quella di partecipare a qualche programma canoro e magari arrivare ad esibirmi dal vivo".  Con modestia e gratitudine, Bianca ha voluto ringraziare, oltre ai collaboratori dello studio di registrazione, anche le sue amiche, prime fra tutte Martina e Michela - tra l'altro autrice del video - che l'hanno sempre supportata e sostenuta in questo progetto.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco