Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 363.970.718
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Mercoledì 18 novembre 2020 alle 09:24

Allevamento La Fuggitiva: sconto del 50% per accudire i cani degli ammalati Covid19

“Anche i nostri amici a quattro zampe in questo momento di grande difficoltà a causa della pandemia hanno bisogno di aiuto. Per questo motivo abbiamo deciso di offrire il servizio di pensione per cani a metà prezzo”.
Manuel Zambelli, che con l'aiuto della compagna Ilenia gestisce l'allevamento di cani La Fuggitiva a Verderio, ha deciso di tendere una mano a coloro che si trovano a lottare contro il Coronavirus, offrendo il servizio di pensione completa per i loro “amici” a quattro zampe, a metà prezzo.


Ilenia con tre barboncini

“Sappiamo che molte persone malate o comunque in condizioni di rischio non riescono ad occuparsi del loro cane.  E’ una situazione di emergenza ed è giusto che ognuno faccia la sua parte: noi siamo disposti a prenderci cura dei loro cani a metà prezzo rispetto alle normali tariffe che applichiamo”.
Le persone contagiate dal Covid-19, ma anche chi viene sottoposto a quarantena, non può accudire il proprio animale come dovrebbe, soprattutto non può portarlo a passeggio. Lo stesso vale per le persone fragili, che devono restare in casa per scongiurare il contagio.



Manuel Zambelli con il suo Am Staf

In questi casi Manuel e Ilenia si offrono di prendersi cura dei loro animali, ospitandoli presso il loro allevamento-pensione. Si tratta di una struttura moderna, con ampi spazi coperti ma anche all'aperto, dove gli “ospiti” possono trascorrere un periodo anche lungo assistiti da mani esperte e seguiti in tutte le loro necessità.
“Sappiamo che molte persone in questo momento devono ricorrere ai dog sitter, ma non è facile trovare persone preparate e in grado di seguire professionalmente gli animali. In questo periodo, a differenza del periodo estivo,  la pensione non è particolarmente affollata e quindi siamo in grado di ospitare a costi estremamente ridotti diversi ospiti. Per coloro che preferiscono non separarsi del loro cane offriamo un servizio di “asilo”, prendendoci cura del loro cane durante la giornata e consegnandolo poi al proprietario la sera”.


Alcuni scorci dell'allevamento


A riprova di quanto il servizio sia necessario, nei giorni scorsi il comune di Mantova ha attivato, in collaborazione con alcune associazioni, il servizio che consente il ricovero in strutture protette degli animali d'affezione di proprietà di pazienti positivi al Covid ricoverati in ospedale o in quarantena,  che non sono in condizioni di prendersi cura momentaneamente dei loro amici.
La Fuggitiva”, oltre ad offrire il servizio di pensione per cani, è conosciuta nel settore anche grazie all'allevamento di Am Stafs (American staffordhire terrier). Si tratta di cani dotati di grande potenza fisica e carattere coraggioso, che a La Fuggitiva vengono allevati seguendo un progetto attentamente studiato e predefinito per creare elementi di grande pregio, come dimostrano i numerosissimi riconoscimenti internazionali ottenuti dagli esemplari allevati da Manuel.


Assieme all'allevamento di campioni da esposizione, a La Fuggitiva c’è spazio anche per la solidarietà.
Per informazioni si può telefonare allo 039.513447 oppure al 333.1246861 o scrivere a info@pensione-cani.it.

https://www.pensione-cani.it/
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco