Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.690.781
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 17 novembre 2020 alle 10:20

Spesa 'conveniente' in zona rossa: un chiarimento

Divieto di risparmiare. Se un negozio o un supermercato più conveniente è lontano da casa o addirittura in un altro comune, c'è il permesso di fare la spesa conveniente senza infrangere le regole? La questione era stata molto dibattuta anche in marzo durante il lockdown generale, quando si doveva andare soltanto nei negozi nel raggio della propria abitazione, pena pesanti multe. La questione è tornata adesso con l'istituzione delle zone rosse.

Ecco l'informativa al riguardo, presente tra le Faq del Ministero: "Fare la spesa rientra sempre fra le cause giustificative degli spostamenti. Laddove quindi il proprio Comune non disponga di punti vendita o nel caso in cui un Comune CONTIGUO al proprio presenti una disponibilità, anche in termini di maggiore convenienza economica, di punti vendita necessari alle proprie esigenze, lo spostamento è consentito, entro tali limiti, che dovranno essere autocertificati".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco