Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 381.684.988
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 23/02/2021
Merate: 80 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 54 µg/mc
Lecco: v. Sora: 50 µg/mc
Valmadrera: 71 µg/mc
Scritto Lunedì 16 novembre 2020 alle 15:37

Paderno, Covid: crescita costante, 44 positivi e un nuovo decesso

"Una crescita costante". É così che il sindaco di Paderno, Giampaolo Torchio, ha definito l'andamento dell'epidemia in paese. Sono infatti 44 i cittadini risultati positivi al virus, anche se il dato preoccupante riguarda le persone in isolamento, solo 2. "Evidentemente le strutture di tracciamento non riescono a stare dietro ai ritmi di infezione che si stanno manifestando sul territorio" ha commentato il primo cittadino. In paese si è inoltre verificato anche un decesso direttamente connesso al virus.
Una novità riguarda la campagna di vaccinazione antinfluenzale, per cui sono stati richiesti gli spazi di Cascina Maria. Auser ha inoltre riattivato il numero di supporto per la spesa e i farmaci a domicilio: 320 3093353.
Di seguito il comunicato completo:
Cari concittadini
condivido questa breve nota per fare il punto sull'andamento dell'epidemia Covid-19 a Paderno d'Adda
Il numero di casi è ancora in crescita anche se si tratta di una crescita costante e non esponenziale. Nelle ultime tre settimane sono stati registrati tra i 15 e i 20 casi di nuove positività settimanali. Oggi, domenica 15 novembre le persone ancora positive sono 44, i casi da inizio pandemia 94. Preoccupa il numero bassissimo delle persone non positive in isolamento, che sono solo 2. Evidentemente le strutture di tracciamento non riescono a star dietro ai ritmi di infezione che si stanno manifestando sul territorio. Come sempre, i dati aggiornati quotidianamente sono consultabili sul sito del Comune.
La maggior parte delle persone che abbiamo contattato ci hanno comunicato di stare bene, dopo aver passato un periodo di malattia più o meno pesante, così come non mancano le persone completamente asintomatiche. Abbiamo almeno una concittadina ricoverata per covid accertato, a cui vanno i nostri auguri. Come sappiamo, la malattia non è meno pericolosa in questa seconda ondata e purtroppo nell'ultimo mese abbiamo avuto anche un decesso direttamente connesso ad essa (manteniamo la scelta di non comunicare questa informazione in tempo reale per rispetto della privacy delle persone coinvolte).
In questo momento riteniamo fondamentali tutte le azioni di prevenzione e supporto.
Sono stati pertanto adattati e messi a disposizione dei Medici di Medicina Generale che ne hanno fatto richiesta gli spazi di Cascina Maria per la campagna vaccinale antiinfluenzale.
Con Auser è stato poi riattivato il numero di supporto per la spesa e i farmaci a domicilio. Se avete necessità potete chiamare il 320 3093353 dal lunedì al sabato dalle ore 9:00 alle 12:00.
Continuiamo a stare attenti in ogni momento e a comportarci responsabilmente sempre.

Gianpaolo Torchio
Sindaco di Paderno d'Adda
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco