Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 439.391.792
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Sabato 14 novembre 2020 alle 13:48

Airuno: due auto bruciate nella notte, in 15 giorni 4 i roghi. Accertamenti in corso

Quattro auto date alle fiamme in quindici giorni e tutte nella stessa zona. La situazione ad Airuno sta diventando allarmante e l'amministrazione comunale ha deciso di correre ai ripari attivando i controlli serali e pianificando un potenziamento dell'impianto di videosorveglianza. L'ultimo episodio risale a questa notte quando due vetture sono andate a fuoco in via Piave e via Consorziale.

Sempre in via Piave risale il rogo del 10 novembre e del 29 ottobre. Una concomitanza di luoghi e di fatti che farebbe pensare all'azione della stessa "mano" e dunque a un piromane che, per cause ancora non chiare, starebbe compiendo questi gesti. Episodi che fanno tornare alla memoria quanto accaduto qualche anno fa con una serie di incendi dolosi sempre a danno di incolpevoli cittadini che la mattina si erano trovati le auto in fiamme. In quel caso il piromane era stato individuato.

In queste settimane, e recentemente la scorsa notte, sono state incendiate alcune vetture parcheggiate in Via Piave e in Via Consorziale.
L'Amministrazione Comunale, congiuntamente con il Comandante della Polizia Locale Enrico Badon, si è subito mobilitata per una stretta collaborazione con i Carabinieri di Brivio. Quest'ultimi stanno svolgendo le necessarie indagini. Certamente utili saranno i riscontri delle immagini della videosorveglianza.

Dal canto nostro, l'Amministrazione ha già attivato il pattugliamento serale da alcune settimane e si sta valutando l'installazione di nuove postazioni di videosorveglianza, che attualmente conta oltre 15 postazioni che coprono tutte le entrate e uscite del paese. A giorni verrà convocato il Tavolo della Sicurezza composto dal Sindaco, i capogruppo di maggioranza e minoranza e il Comandante della PL al fine di condividere insieme gli obiettivi legati al controllo del territorio.
Invitiamo i cittadini a prestare attenzione collaborando eventualmente con le autorità preposte.

L'Amministrazione Comunale di Airuno
Articoli correlati:
10.11.2020 - Airuno: auto in fiamme nella notte in via Piave, arrivano i vf
29.10.2020 - Airuno: intervento dei Vigili del fuoco in via Piave per il rogo di un'auto
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco