Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 399.648.793
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 17/06/2021
Merate: 35 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 27 µg/mc
Valmadrera: 30 µg/mc

Scritto Giovedì 12 novembre 2020 alle 18:29

Merate: vaccini in ritardo, appuntamenti già fissati da rinviare. La delusione dei MMG

Si erano messi tutti assieme per offrire ai pazienti, soprattutto over 65, un servizio all'altezza della tradizione medica cittadina. Dopo una serie di riunioni avevano trovato un accordo con l'Amministrazione comunale per l'utilizzo di locali in cui praticare le vaccinazioni antinfluenzali. Erano stati attivati i volontari per prendere contatti con i pazienti potenzialmente interessati alle vaccinazioni.

Siccome dalla regione si diceva che i vaccini sarebbero arrivati il giorno 14, per maggiore sicurezza gli appuntamenti sono stati presi dal 17, martedì, in avanti. Un lungo lavoro telefonico, un calendario già fittissimo fino a metà dicembre.

Poi ecco la comunicazione dell'assessore Giulio Gallera, si dice in procinto di essere sostituito: i vaccini sono fermi alla dogana. Non arriveranno prima del 18 e poi inizierà la distribuzione nei comuni ancora sprovvisti.

Una doccia fredda. Tutti gli appuntamenti debbono essere spostati, rinviati di almeno 2-3 giorni. Quindi altro giro di telefonate per il cambio data. Un lavoraccio che ha demolito la soddisfazione dei medici di medicina generale meratesi inducendoli alla mortificante ammissione che muoversi per tempo, fare le cose per bene, spesso non paga.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco