Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.617.463
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 24/01/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 8 µg/mc
Scritto Giovedì 05 novembre 2020 alle 07:44

Ai ragazzi dell'Agnesi

Agli studenti dell'Agnesi
Quelle immagini dei carabinieri mi han fatto veramente male. Una protesta simbolica e pacifica dei nostri figli che chiedevano semplicemente rispetto e comprensione, ascolto, trasformata in un problema di ordine pubblico.
Occupazione di suolo pubblico? Violazione delle norme di distanza?
Ha ragione il Direttore, che senso ha? Chi promuove e giustifica questi interventi? Che insegnamenti possiamo dare a questi ragazzi?
Mi ha fatto male vederli interrompere la loro pacifica e civile protesta, che non recava danno ad alcuno, libera, civile, democratica, su intimazione della forza pubblica.
Umberto Carozzi
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco