Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 364.620.146
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/11/20

Merate: 88 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 56 µg/mc
Lecco: v. Sora: 44 µg/mc
Valmadrera: 69 µg/mc
Scritto Giovedì 29 ottobre 2020 alle 17:12

Carnate: chiude 'sine die' il Parco dei Canatori

Gli avvisi preventivi diffusi nei giorni scorsi dal comune, nella figura del sindaco Daniele Nava, sul mantenimento delle misure di sicurezza sanitaria anche nelle aree verdi pubbliche, a Carnate non sono bastati. Così mercoledì l'amministrazione comunale è passata al giro di vite pesante, emettendo il provvedimento di interdizione "sine die" al Giardino dei Canatori di via De Gasperi/via Donizetti adiacente al sagrato della chiesa e provvista di area fitness e giochi per bambini.
L'intervento dell'amministrazione si è richiesto per assolvere al DPCM del 24 ottobre che regola l'accesso ai parchi, alle ville e ai giardini pubblici condizionatamente al rigoroso rispetto del divieto di assembramento e della sicurezza interpersonale di almeno un metro. Condizioni che nei giorni scorsi sarebbero venute a mancare, costringendo le autorità a mettere mano alla situazione. Sarà la stessa amministrazione a comunicarne la riapertura.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco