Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 364.547.182
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 24/11/20
Merate: 62 µg/mc
Lecco: v. Amendola:42 µg/mc
Lecco: v. Sora: 34 µg/mc
Valmadrera: 41 µg/mc
Scritto Mercoledì 28 ottobre 2020 alle 16:15

Complimenti Direttore

Complimenti Direttore,
finalmente smascherato il “ giochetto “ sui numeri relativi all’andamento della pandemia!
Quando coinvolto, in questi mesi in discussioni sul’argomento, ho sempre tentato di dare questa spiegazione rimediandoci la figura del complottista.
Al numero dichiarato di ricoveri giornalieri nelle terapie intensive sono SEMPRE da aggiungere quello dei deceduti che evidentemente erano lì ricoverati (dubito che ci sia ancora qualcuno che muoia di Covid nel proprio letto) e di quelli che vengono reinviati nei reparti subintensivi e di degenza normale.
Anche i numeri di questi ultimi sono da correggere con il numero di dimessi che lasciano posti a nuovi ingressi.
Sono senz’altro, a mio avviso , “ modulati “ anche i dati giornalieri dei nuovi positivi scegliendo, di volta in volta, di comunicare un numero di tamponi processati più o meno grande a secondo di fattori “esterni” concomitanti.
Buon lavoro!
Un operatore sanitario
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco