Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.750.232
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 26/01/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 5 µg/mc
Scritto Sabato 24 ottobre 2020 alle 18:13

Cernusco: il centro-sinistra si organizza in vista delle comunali '21 con una video-call

"Un passo avanti". Con questa locuzione si sigla ufficialmente a Cernusco Lombardone l'avvio del percorso che condurrà alle amministrative 2021. Potrà essere semplicemente uno slogan o assemblarsi in un progetto di una lista omonima. L'area di riferimento è indiscutibilmente quella del centro-sinistra. L'espressione ricalca la lista civica di Stefano Bonaccini, nella recente campagna elettorale per governare l'Emilia Romagna. L'esortazione completa è "Facciamo insieme un passo avanti". L'avverbio non appare casuale e fa tornare alla mente il nome del gruppo attualmente alla guida del paese: "Insieme per Cernusco", un'esperienza che, sotto quelle spoglie, sembra essere giunta al tramonto dopo ben 20 anni.



Voglia di rinnovamento di volti e progetti che ha fatto risuonare i primi vagiti da qualche mese in via informale. Il primo passaggio pubblico avverrà venerdì 30 ottobre. Da allestire non ci sarà nessun auditorium, nessuna sala civica. Il periodo critico, alla luce delle evidenze sui contagi, obbliga a organizzare gli incontri annullando le possibilità di assembramento. Così l'incontro si terrà in videoconferenza su una piattaforma digitale, a partire dalle ore 21.00.

La serata, aperta a tutti, sarà improntata sulla partecipazione dei cittadini, che potranno prendere la parola e intervenire sulla base delle sollecitazioni che verranno fornite per un'idea di paese da costruire. Il dibattito sarà presentato e condotto dal cernuschese Giovanni Pelle, attualmente ancora membro del Direttivo del circolo PD di Merate. Pelle è tra i promotori di questa iniziativa pubblica. Parlare di candidature è al momento prematuro, ma non si può affatto escludere che nella formazione della nascitura squadra avrà un ruolo diretto e un impegno in prima persona. Tra una settimana potrebbero quindi emergere le prime proposte attorno alle quali si mira a creare un gruppo civico.
M.P.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco