Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 364.224.439
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Venerdì 16 ottobre 2020 alle 18:32

Olgiate: ripristinato il cavo Adsl in via Roma. Lavori fibra a rilento, tempi ancora incerti

Mentre in via Roma è stato in pochi giorni ripristinato il collegamento dell'Adsl che aveva provocato, guastandosi, un blackout alla linea internet per circa 800 utenze, ad Olgiate i lavori per la fibra ottica ancora stentano a partire. L'assessore Matteo Fratangeli, lo scorso giugno, aveva chiarito quali erano state le difficoltà e gli ostacoli burocratici che avevano fatto ritardare l'avvio dell'intervento, sbloccato proprio all'inizio dell'estate con l'autorizzazione dell'ufficio tecnico a procedere. Da allora, come ha invece spiegato il sindaco Giovanni Battista Bernocco, Openfiber – società in parte controllata da Enel che ha vinto l'appalto per portare la banda ultralarga nei Comuni italiani di piccole e medie dimensioni – ha compiuto alcuni rilievi per il paese ma senza ancora iniziare i lavori di posa vera e propria.


Nel riquadro il sindaco Giovanni Battista Bernocco

Attualmente, ha proseguito il sindaco, l'Amministrazione non conosce con quali tempistiche la società concluderà l'opera, ancor meno quando gli olgiatesi potranno stipulare con gli operatori un contratto per usufruire di internet ad alta velocità. ''Non voglio immaginare cosa potrà succedere se nei prossimi mesi dovesse esserci un nuovo lockdown'' è stato il commento del primo cittadino. ''Olgiate ha purtroppo delle zone dove internet non funziona particolarmente bene. La fibra ottica potrebbe certamente aiutare a superare questo limite, ma al momento non sappiamo nemmeno quando partirà la posa. Perciò mi sento di consigliare ai cittadini con problemi di linea di valutare l'ipotesi di una connessione FWA via etere, in grado di arrivare a volte anche ai livelli della fibra''. Una soluzione che in zone di Olgiate che da sempre hanno una linea lenta come Pianezzo, via Pilata, Beolco, via Collodi, via Gola e Mondonico, potrebbe aiutare.


Articoli correlati:
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco