Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 359.928.884
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 27/10/2020

Merate: 12 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: N.D. µg/mc
Valmadrera: 6 µg/mc
Scritto Venerdì 16 ottobre 2020 alle 15:44

Olgiate: Bar Buco chiuso fino al 22 ottobre 'per tutelare la salute di tutti contro il covid'

''Il nostro esercizio ha deciso di sospendere le attività dalla data odierna a data da destinarsi, per dare un contributo alla comunità e tutelare la salute di tutti''.


Questo il messaggio in cui si sono ''imbattuti'' i clienti del Bar Buco di via Fabbricone ad Olgiate nella giornata di mercoledì 15 ottobre trovando il locale chiuso. Lo rimarrà fino al 22 ottobre, stando a quanto si legge sul cartello affisso all'ingresso, al fine – come lasciano intendere i titolari – di contrastare la diffusione del coronavirus. Una scelta sicuramente controcorrente, almeno per adesso, nonostante l'aumento dei casi accertati in provincia e più in generale in tutto il Paese stia giorno dopo giorno lievitando.


La chiusura – come spiegato dal sindaco Giovanni Battista Bernocco – ha fatto insospettire più di un cliente abituale. Diverse le chiamate ricevute nelle ultime ore dagli uffici comunali di persone che, avendo frequentato il Bar Buco nei giorni scorsi, hanno domandato se occorreva loro fare il tampone, temendo che la chiusura fosse determinata dal contagio dei gestori.
Il sindaco Bernocco, nel corso di una diretta, ha spiegato, rassicurando la cittadanza, di aver preso contatti con i titolari del locale i quali hanno confermato di aver chiuso il locale in via del tutto precauzionale.
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco