Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 364.056.511
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/11/20
Merate: 32 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 28 µg/mc
Lecco: v. Sora: 25 µg/mc
Valmadrera: 26 µg/mc
Scritto Domenica 11 ottobre 2020 alle 13:21

Verderio: niente mercatino di Natale. Lo annuncia la Pro Loco

Nemmeno a Verderio quest'anno si potrà svolgere il mercatino di Natale. Ad annunciarlo è stata l'associazione che da sempre lo organizza, la Pro Loco, che ha comunque rassicurato i suoi ''sostenitori'' che i membri sono al lavoro per organizzare un 2021 pieno di iniziative, augurandosi che nel nuovo anno ci saranno le condizioni necessarie per poter effettuare in tutta sicurezza gli eventi.

Di seguito il comunicato:

Carissime/i fans della Proloco di Verderio,

con sommo dispiacere comunichiamo a tutti che quest'anno non potremo
organizzare i nostri fantastici MERCATINI DI NATALE.

Abbiamo cominciato a febbraio ad accantonare una ad una tutte le manifestazioni in programma in questo strambo 2020.

Ad oggi non ci sono ancora le condizioni necessarie per organizzare un evento qualsiasi con serenità, in sicurezza e secondo la legge.

Noi della Proloco però non siamo fermi. Abbiamo una nuova sede che aspetta
una festa di inaugurazione, abbiamo il nostro meeting point in Sala Zamparelli sempre aperto il sabato mattina. Stiamo preparando il programma 2021 (dita incrociate!), sicuramente vorremo rifarci del tempo perso, in vostra compagnia.

Inoltre, siamo orgogliosi di dirvi che il Piedibus è iniziato fin dal primo giorno di scuola e ad oggi fila tutto liscio e organizzatissimo. Un grazie al Comitato Piedibus e agli insegnanti che sono riusciti a mettere in campo perfettamente tutte le misure eccezionali richieste.

Che altro dire.... siamo un po' tristi perchè non vediamo tutti voi da un po'. Ci manca la vita di comunità, ma l'importante ora è seguire tutte le indicazioni che ci sono state date per venir fuori da questa emergenza sanitaria. E noi siamo ottimisti!

Accumuliamo energia per quando le mascherine saranno solo un ricordo!
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco