Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 406.161.641
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 03/08/2021
Merate: 11 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 8 µg/mc
Lecco: v. Sora: 18 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc

Scritto Giovedì 01 ottobre 2020 alle 11:13

Gli appuntamenti del weekend con il Consorzio Brianteo Villa Greppi

Dalle visite guidate a Villa Greppi al concerto dell’Orchestra della Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi, passando per la prima conferenza del ciclo “Il Novecento delle città europee”. Si avvicina un fine settimana ricco di appuntamenti promossi dal Consorzio Brianteo Villa Greppi: due giorni, sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020, per tornare ad apprezzare la Cultura in tutte le sue forme, dall’Arte alla Storia, sino alla Musica.


Un weekend che, innanzitutto, vede fare tappa nella Villa di Monticello Brianza la rassegna “Ville Aperte in Brianza”: sabato pomeriggio e domenica si susseguiranno, infatti, le visite guidate alla Villa, al parco e alle pertinenze rustiche. Condotti dalle guide dell’associazione Brig – cultura e territorio, i partecipanti seguiranno un percorso che si snoda tra il giardino e le sale del piano nobile e si immergeranno in un mondo lontano, attraverso un racconto che prende forma grazie alle opere di Alessandro Greppi, in parte riprodotte su grandi pannelli che costellano i diversi ambienti della Villa. Di seguito gli orari delle visite: sabato 3 ottobre alle 14.30, 15, 15.30,  16 e 16.30; domenica 4 ottobre alle 9.30, 10, 10.30, 11, 11.30, 14.30, 15, 15.30, 16, 16.30. Per partecipare prenotarsi a questo link: http://www.villeaperte.info/visite-guidate/visita/925.

Ma la giornata di sabato ha in cartellone anche altri due appuntamenti da non perdere. Andando con ordine, si parte alle 18 dalla Sala Consiliare di Camparada, dove è in programma la prima conferenza del ciclo “Voci della Storia - Il Novecento delle città europee”, percorso curato dal consulente storico del Consorzio Villa Greppi Daniele Frisco e pensato per raccontare sette città d’Europa in un momento fondamentale della loro storia novecentesca. Protagonista del primo appuntamento la Vienna di inizio Secolo: con la lezione “IL MONDO DI IERI: LA GRANDE VIENNA DI FINE IMPERO (1900-1914)” si approfondirà, infatti, il fermento culturale di una capitale imperiale in grado di portare grandi innovazioni nella cultura europea, dall’arte alla letteratura, dalla scienza alla musica, dalla filosofia alla politica. Un clima intellettuale incredibile, che precede, però, la fine di un mondo: quello asburgico.

In serata ci si sposta, invece, nella Parrocchia San Bartolomeo di Barzago, dove alle 21 è in programma un concerto speciale: a eseguire musiche di G.B. Pergolesi e A. Vivaldi saranno l’Orchestra della Scuola di Musica A. Guarnieri del Consorzio Villa Greppi e il contralto Marta Fumagalli. Con la direzione del Maestro Massimo Mazza, l’appuntamento vuole essere un omaggio all’ingresso del Comune di Barzago nel Consorzio Brianteo Villa Greppi. A partire dal primo gennaio 2021, il Comune del lecchese diventerà infatti “consorziato”, tramutando l’attuale convenzione siglata con l’Ente in un effettivo ingresso.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco