• Sei il visitatore n° 495.931.462
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 23 settembre 2020 alle 18:53

Cornate: tragico schianto nel Pavese, muore Emilia Mitkova

La Brianza era stata la sua casa per molti anni, da Mezzago a Cornate prima di stabilirsi nel Lodigiano. Prendersi cura degli altri era invece la sua missione e il suo lavoro. E’ morta stanotte a seguito di un terrificante incidente la 27enne Emilia Mitkova.
Lo schianto si è verificato in territorio di Inverno e Monteleone, nel Pavese. Un lutto incredibile per una giovane piena di vita e sempre pronta a lottare, soprattutto se pensiamo agli ultimi mesi flagellati dalla pandemia.

Come infermiera, Emilia, aveva fatto la sua parte. Chissà quanto ha temuto il virus, ed invece a stroncare la sua giovane vita è stato un incidente stradale. Nella notte appena trascorsa, tra lunedì e martedì, la giovane donna, infermiera a Sant’Angelo Lodigiano viaggiava insieme ad altre due persone a bordo di una berlina. La dinamica è ancora al vaglio  dei carabinieri intervenuti sul posto. Al momento è noto solamente che mentre la vettura con a bordo i tre passeggeri transitava lungo Sp17, è finita prima contro un palo per poi carambolare dentro un fossato a bordo strada. Immediato l’arrivo dei soccorritori del 118, insieme ai Vigili del fuoco e alle forze dell’ordine,  ma per la 27enne non c’è stato purtroppo nulla da fare.
Il suo decesso è stato ufficializzato alcune ore più tardi in ospedale. Le altre due persone a bordo dell’auto sono state trasportate a loro volta in ospedale, entrambe hanno riportato diverse lesioni, ma le loro condizioni non sarebbero preoccupanti tanto da ritenerle in pericolo di vita. La giovane è stata residente a Mezzago fino al 2017, anno in cui si è trasferita a Cornate dove è rimasta per qualche tempo prima di spostarsi nel Lodigiano.
V.D.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco