Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 375.640.156
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 24/01/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 8 µg/mc
Scritto Domenica 20 settembre 2020 alle 10:18

Il meratese Daniel Vitale è in pista al velodromo 'Francone'

Al velodromo Francone di S.Framcesco al Campo (TO), si sono svolti  i Campionati Regionali piemontesi di pista. Il Pedale Senaghese per l'occasione ha schierato tre atleti, due dei quali, Filippo Borello e Nicolas Frigo, per concorrere al titolo di campione regionale e Daniel Vitale extra regionale in quanto affiliato alla Lombardia, per un eventuale vittoria o piazzamento nelle discipline in programma.

Primo a sinistra Daniel Vitale

Si inizia, con la velocità individuale. Borello e Vitale si qualificano in tutti i passaggi vincendo tutte le proprie batterie, fino ad arrivare a sfidarsi l'uno contro l'altro. La finale per il primo e secondo posto, si gioca in famiglia per il Pedale Senaghese e a spuntarla è il sedicenne piemontese, che vincendo si aggiudica il titolo regionale.  Il secondo gradino del podio invece è tutto per il quindicenne di Merate, Daniel , che pur essendo al primo anno di categoria, riesce sempre a essere protagonista contro gli atleti più grandi di lui.
Nella seconda specialità, quella del Kerin, cambia solo il podio, entrambi si qualificano in tutti passaggi e in finale Filippo Borello è  secondo e Vitale conclude al terzo posto. Ancora una volta la Senaghese si lustra di avere due atleti sul podio.
Sul primo gradino, sale invece Federico Lazzarin (Busto Garolfo), che essendo anch'egli extra regionale, permette al piemontese di vincere il titolo anche in questa specialità.
Arrivati alla terza e ultima prova la Temporace, è il terzo alfiere arancio/blu Nicolas Frigo (figlio d'arte) a dire la sua, che in sordina sfruttando il lavoro dei due compagni di squadra, agguanta un bellissimo terzo posto e regala un altro podio al Pedale Senaghese.
Daniel Vitale; "Sono veramente contento dei risultati che siamo riusciti ad ottenere. Nei giorni scorsi abbiamo lavorato sodo e prima della partenza, tutti noi avevamo le gambe un po' "imballate" e non sapevamo fino dove ci avrebbero portato.
Direi che il lavoro svolto con il nostro DS è quello giusto, quindi domenica a Biella al campionato regionale strada del piemonte, cercherò che cercheremo di dare supporto ai nostri compagni piemontesi che avranno l'opportunità di vincere il titolo".
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco