• Sei il visitatore n° 495.673.580
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Mercoledì 19 agosto 2020 alle 12:31

CARNATE: deraglia un treno, ingente mobilitazione di soccorsi

Maxi emergenza a Carnate: più mezzi di soccorso - incluse due eliambulanze - stanno confluendo alla stazione ferroviaria dopo il deragliamento di un treno.

Ancora frammentarie le informazioni a disposizione ma parrebbe che almeno tre carrozze di uno dei tanti convogli che transitano per lo scalo a cavallo tra monzese e lecchese - punto di snodo per più linee - siano uscite dai binari.
Come si evice dalle immagini scattate dall'alto, una si è piegata su se stessa, mentre le altre hanno preso direzioni opposte, schiantandosi anche contro un muro di contenimento all'altezza di via Banfi, civico 25, alle porte d'ingresso della stazione.

VIDEO


https://youtu.be/XY8byRT9PO8

Il treno coinvolto è il 10776, partito da Paderno in direzione Milano. Lo conferma Trenord in uno scarno messaggio: "ATTENZIONE: il treno 10776 è uscito dai binari in prossimità della stazione di CARNATE USMATE. La circolazione è interrotta tra MONZA e CARNATE USMATE".
L'incidente si è verificato qualche minuto prima delle 12. In posto, anche i vigili del fuoco e i carabinieri, nonchè personale delle ferrovie e di Rfi con la Polfer.

In corso di valutazione le condizioni dei feriti che parrebbero essere le uniche tre persone a bordo: il capotreno, il macchinista e un passeggero. Nessuno sembrerebbe aver riportato traumi importanti, nonostante la dinamica dell'incidente.
All'origine del deragliamento potrebbe esserci stato il malfunzionamento di uno scambio ma al momento si tratta solo di un'ipotesi che dovrà essere verificata dalle forze dell'ordine.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco