Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 393.350.994
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 06/05/2021
Merate: 22 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 10 µg/mc
Lecco: v. Sora: 13 µg/mc
Valmadrera: 12 µg/mc
Scritto Sabato 08 agosto 2020 alle 17:02

Merate: La Semina incontra il prof. Barenghi sull’evoluzione

Letteratura ed evoluzione. Sarà questo il tema che verrà sviscerato nel prossimo incontro organizzato dall'associazione culturale di Merate La Semina. Appuntamento fissato per mercoledì 12 agosto, alle 18, sul portale Zoom (questo il link per prendere parte: https://us02web.zoom.us/j/7945306932). Il relatore sarà il professore Mario Barenghi.

''La teoria dell'evoluzione - spiega il sodalizio nel presentare l'incontro - ha dimostrato negli ultimi decenni di sapere fornire un quadro complessivo di riferimento a molti rami del sapere, dalla psicologia alle neuroscienze, dall'antropologia alla linguistica. Ne possono trarre beneficio anche gli studi letterari? Riflettere sul ruolo che gli usi creativi (cioè poetici) del linguaggio possono aver avuto nella storia della nostra specie consente di prospettare in una luce diversa anche la posizione della letteratura nel mondo contemporaneo, e di rendere conto della varietà e dell'importanza delle funzioni alle quali essa può adempiere. Ma in ultima analisi, la ragion d'essere di ciò che chiamiamo letteratura consiste nell'accrescere le nostre competenze sociali, cioè nel migliorare le nostre capacità di relazione e di interazione''.  

Il professor Mario Barenghi

Di seguito una breve biografia del relatore:  

Mario Barenghi (Milano 1956) insegna Letteratura italiana contemporanea all'Università di Milano Bicocca. Si è occupato di Ungaretti, Manzoni, Calvino, Primo Levi, della tradizione memorialistica e di teoria letteraria. Collabora con l'annuario Tirature e scrive regolarmente sulla rivista online "Doppiozero". L'ultimo suo libro è intitolato Poetici primati. Saggio su letteratura e evoluzione (Quodlibet 2020).
Associazione correlata:
- La Semina
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco