Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 389.886.608
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 15/04/2021
Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 11 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 11 µg/mc
Scritto Giovedì 06 agosto 2020 alle 17:41

Sartirana: primi dati sulla quantità di pesce estratto dal lago. Ieri circa 750 kg. oggi ben 1,8 tonnellate. E il lavoro continua

I numeri esatti ancora non ci sono. Ma parlare di disastro ambientale colposo ormai è inevitabile. Nella sola giornata di ieri sono stati asportati 750 chilogrammi di pesce. I cadaveri sono stati depositati nei bidoni gialli in attesa dello smaltimento da parte di Silea.

Alcune immagini degli esemplari senza vita ripescati nel lago di Sartirana


Ma il dato della giornata di oggi, se sarà confermato, è davvero spaventoso 1,8 tonnellate di pesci morti e il lavoro di estrazione dalle acque soprattutto a centro lago è tuttora in corso. Per gli aggiornamenti appuntamento tra poche ore.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco