Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 354.390.563
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 22/09/2020

Merate: 13 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 7 µg/mc
Lecco: v. Sora: 12 µg/mc
Valmadrera: 9 µg/mc
Scritto Domenica 02 agosto 2020 alle 15:53

 Montevecchia: cartelli stradali ancora abbattuti in Alta collina

Passa il tempo, ma gli atti di vandalismo continuano a imperversare in zona Alta Collina, a Montevecchia. Nella notte appena trascorsa, tra sabato 1 e domenica 2 agosto, le insegne catarifrangenti sono state nuovamente divelte e abbattute. Uno dei due pali è stato sradicato dal suolo con l'intero blocco di cemento. Non è la prima volta che i delineatori di curva vengono presi d'assalto in quello stesso luogo di notte. Sono anche stati sistemati o sostituiti nel tempo.


Al teppismo si aggiunge il cronico problema di inciviltà di gruppi che si radunano al limitrofo parcheggio, gettando poi carte, sacchetti e bottiglie di vetro per terra.

 

L'amministrazione comunale ha tentato di arginare il fenomeno dapprima introducendo dei divieti di transito, anche in relazione alle necessità di non assembramento a causa del Covid-19, e poi predisponendo dei turni serali della Polizia locale che, stando a quanto dichiarato in Consiglio comunale dal sindaco Franco Carminati, svolge dei pattugliamenti una o due volte alla settimana avvalendosi di agenti di PL esterni.

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco