• Sei il visitatore n° 505.661.497
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 23 luglio 2020 alle 19:27

Mandic: tamponi negativi per i 55 sanitari rimasti a contatto dell'85enne con il covid

Nessuno dei 55 operatori sanitari sottoposti a tampone è risultato positivo. Si può così tirare un sospiro di sollievo al Mandic dopo l'allarme e le procedure scattate a seguito di una donna risultata positiva dopo un intervento chirurgico.

Come si ricorderà una 85enne degente del Frisia era stata portata in ospedale per essere sottoposta a una operazione al femore. All'ingresso il tampone della donna era risultato negativo e dopo un paio di giorni era finita in sala chirurgica. Prima di essere dimessa, però, l'anziana aveva fatto un tampone stavolta con esito positivo e con i valori sierologici molto alti. L'intoppo aveva fatto scattare i protocolli per tutti coloro che erano stati a contatto con lei, in quanto non isolata dato il primo tampone negativo. E così 55 persone tra medici, infermieri, ausiliari, oss e la vicina di stanza durante la degenza erano stati sottoposti a verifiche. Una prima parte di costoro aveva già avuto nei giorni scorsi l'esito del test, negativo, e oggi sono arrivate le conferme che anche la restante parte "tamponata" non è risultata contagiata dal virus.
Articoli correlati:
18.07.2020 - Mandic: prima parte di tamponi negativi per gli operatori in contatto con la paziente 85enne del Frisia positiva al Covid
17.07.2020 - Mandic: operata, risulta positiva al tampone anziana del Frisia. Scattato il protocollo di sicurezza per una ventina di sanitari
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco