Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 420.327.512
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 20 luglio 2020 alle 17:11

Calco: un centro estivo anche a settembre, iscrizioni aperte

Aprono a Calco le iscrizioni per un nuovo centro estivo dedicato ai ragazzi iscritti alla scuola primaria e secondaria. La nuova iniziativa pensata dal Comune si chiama ''Piccoli passi, grandi orizzonti'': si svolgerà nelle settimane tra il 31 agosto e il 4 settembre e tra il 7 e l’11 settembre in parte in Villa Grugana ad Arlate e l’area ricreativa San Vigilio di Calco. Il costo dell’iscrizione dei giovani sarà determinato dalle fasce Isee delle famiglie. Di seguito la comunicazione diffusa dal sindaco Stefano Motta per annunciare l’iniziativa:
Gentili famiglie,
con l’obiettivo di far divertire “in sicurezza” i nostri bambini e ragazzi e dar sollievo alle famiglie in questa estate particolare, interessata dalla pandemia Covid-19, stiamo valutando la possibilità di promuovere il nuovo Centro Estivo “Piccoli passi, grandi orizzonti” nelle prime due settimane di settembre, sempre con la collaborazione della Fondazione Pime Onlus, ente senza scopo di lucro, e sempre con il contributo economico del Comune in favore dei residenti.
- la proposta è rivolta ai bambini/ragazzi iscritti alla scuola primaria e secondaria, anno 2019-2020;
- le settimane interessate dalla proposta sono due, prenotabili anche separatamente:

--> prima settimana dal 31.08 – 04.09
--> seconda settimana: dal 7.09 al 11.09.

- il progetto si svolgerà a Villa Grugana di Arlate e presso l’area ricreativa San Vigilio di Calco;
- possibilità di tempo pieno, con pranzo al sacco, o modalità part time - il costo proposto dalla Fondazione PIME relativo a ciascun partecipante (calcolato per almeno 30 partecipanti) è di € 120,00 a settimana per il tempo pieno e di € 100,00 a settimana per il part time.
Al fine di agevolare la partecipazione dei bambini/ragazzi con minori possibilità economiche il Comune determinerà il contributo sulla base delle seguenti fasce ISEE di reddito:
  • da € 0 a € 9.500,00 contributo a carico del Comune del 85%;
    costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 18,00 a settimana, part time € 15,00 a settimana
  • da € 9.500,01 ad € 15.500,00 contributo a carico del Comune del 75%;
    costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 30,00 a settimana, part time € 25,00 a settimana
  • da € 15.500,01 ad € 20.000,00 contributo a carico del Comune del 65%;
    costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 42,00 a settimana, part time € 35,00 a settimana
  • oltre € 20.000,01 contributo a carico del Comune del 50%:
    costo a carico della famiglia modalità tempo pieno € 60,00 a settimana, part time € 50,00 a settimana
Agevolazioni ulteriori saranno previste per la partecipazione di fratelli/sorelle.
Se siete interessati alla proposta Vi prego di compilare il questionario on line pubblicato all’indirizzo web di seguito indicato entro il giorno giovedì 23 luglio 2020 ore 17:00:

https://forms.gle/PvmRCiV2bkGanQ5u6

Ricordo che per ogni figlio/figlia va compilato un questionario separato.
Il progetto verrà organizzato ed attuato nel pieno rispetto delle disposizioni di prevenzione dal COVID-19.
Gli organizzatori si riservano di attuare la proposta al raggiungimento di un numero idoneo di iscritti.
Cordialissimi saluti.

Il Sindaco
Stefano Motta
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco