Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 392.734.658
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/05/2021
Merate: 23 µg/mc
Lecco: v. Amendoa: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 17 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Lunedì 13 luglio 2020 alle 09:37

Merate: con la Semina webinar sul progetto Iter

L'associazione culturale La Semina ha organizzato per mercoledì 15 luglio un incontro con il professor Massimo Nocente dal titolo ''Verso l'energia delle stelle: la fusione termonucleare controllata e il progetto Iter''. Il prof. Nocente è professore associato di fisica dei plasmi e fusione nucleare presso il dipartimento di Fisica dell’Università di Milano-Bicocca, ed insieme a qualche migliaio di ricercatori sparsi per il mondo, svolge attività di ricerca sulla fusione termonucleare controllata e, in quest’ambito, contribuisce ad esperimenti presso i principali laboratori europei ed extra-europei, in particolare il Joint European Torus a Culham (Regno Unito). Per il progetto ITER si occupa attualmente della progettazione di alcuni dei sistemi di misura per svelare i meccanismi di autosostentamento del processo di fusione nucleare.
La fusione nucleare è il processo che fornisce di energia l’Universo. Avviene nel centro delle stelle, dove i nuclei si fondono a temperature di milioni di gradi per formare elementi più pesanti, liberando le grandi quantità di energia che mantengono in funzione tutto ciò che ci circonda. Ma è possibile realizzare la fusione nucleare sulla Terra in maniera controllata? E’ sicura? Quando sarà pronta? Come si fa e perché è così importante? In questo seminario si proverà a rispondere a tutte queste domande, e a scoprire perché, nel sud della Francia, una collaborazione mondiale sta realizzando il progetto ITER, il più grande reattore sperimentale per la fusione nucleare mai realizzato sulla Terra e pronto a carpire i segreti dell’energia dell’Universo.
La conferenza avrà inizio alle 18 sulla piattaforma Zoom. Per partecipare, CLICCA QUI.
Associazione correlata:
- La Semina
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco