Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.348.104
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Giovedì 09 luglio 2020 alle 17:10

La fase 2 delle biblioteche e i bisogni degli studenti

Gentile redazione,

In quanto studente universitario vorrei domandare per quanto tempo ancora non sarà permesso utilizzare le biblioteche come luoghi di studio. Anche per noi studenti questa pandemia è stata un grave danno, e l’attuale gestione della sessione estiva si sta dimostrando veramente problematica (come molti miei colleghi potrebbero confermare).

Ora comunque il peggio della pandemia è passato: possiamo andare in treno, al bar, in chiesa, nei locali, al mercato e perfino in palestra o in piscina. Ma studiare in biblioteca è roba da matti, vogliamo scherzare? E se poi  quelli là si mettono a ballare abbracciati tra gli scaffali o improvvisano incontri di lotta greco-romana sui tavoli?

Scherzi a parte, non mi sembra una cosa così impraticabile riaprirle, oggettivamente. Vogliamo comunque vietare la libera consultazione dei libri? Va bene. Ridurre i posti? Senz’altro. Mascherina? Come volete. Prenotazione? La si fa da anni per i libri, non mi sembra un problema introdurla per i posti. Ma non vedo perché imporre una chiusura completa a chi vuole darsi a del sano e depresso studio individuale. Negli anni molti di noi hanno fatto grande affidamento sulle biblioteche per studiare e per alcuni è quasi indispensabile. Non ci sono nemmeno più i maturandi, che possono dare affollamento, dunque cosa s’aspetta per riaprire?

 

Cordiali saluti e grazie dello spazio
Un universitario
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco