Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.194.159
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/08/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: < 2 µg/mc
Lecco: v. Sora: < 2 µg/mc
Valmadrera: 2 µg/mc
Scritto Lunedì 06 luglio 2020 alle 16:43

70 euro cani/2

A gggratis nessuno fa niente.
Il cane abbaia e presta un servizio anche per i vicini, che a lei piaccia o no, e anche se non svolgesse questo compito, chiunque può avere un cane. Altro discorso sono gli incivili che non puliscono le deiezioni, così come ci sono un sacco di imbecilli che buttano le cartacce per strada.
Altro discorso ancora, i proprietari di cani che pur consapevoli del continuo baccano del proprio fido, non lo ritirano in casa durante la notte. Lei vive in una società, e quindi le tocca sopportare i pro e i contro. Se nell'appartamento adiacente nascesse un bambino, è possibile che le toccherebbe sopportare anche i pianti notturni... Cosa farebbe? Chiederebbe la tassa sul pianto ai genitori, gli chiederebbe di mettere un cuscino sulla faccia del neonato o di trovare altra sistemazione? Come dicevo, se non le sta bene, il mondo è pieno di eremi abbandonati in cui si può rifugiare per vivere nel più totale silenzio. Attento però a selezionare il posto con cura... Sia mai che ci siano i lupi ad ululare.

Un lettore
Scusate l'intromissione ma la tesi mi pare un po' semplicistica: allora lasciamo che chiunque faccia quel che vuole e se non si accetta questa logica non resta che la via dell'eremo. E no, le regole ci sono e vanno rispettate. Come la quiete notturna e il piano di zonizzazione acustica. Oltre al divieto di giocare a pallone in strada e nelle piazze e all'obbligo per i proprietari di cani di raccogierne le legittime deiezioni.

C.B.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco