Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.314.281
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 15 giugno 2020 alle 16:46

Santa Maria Hoè: la scuola dell'infanzia 'Gorizia' pronta a dareil via al centro estivo, attivo da mercoledì

La scuola dell'infanzia "Gorizia" di Santa Maria Hoè è ufficialmente pronta a riaprire i battenti. A partire da mercoledì 17 giugno, infatti, l'asilo ospiterà il centro estivo riservato ai bimbi dai 3 ai 6 anni, che resterà aperto fino al 31 luglio. La scuola di via don Fulvio Perego si è attrezzata per ospitare un massimo di 25 bambini, che verranno divisi in gruppi da 5 e coordinati per tutto il tempo dalla medesima insegnante. Le famiglie potranno optare per iscrivere i loro piccoli al tempo pieno - dalle 8.30 alle 16 - oppure solo per metà giornata, dunque fino alle 13.30. La retta di frequenza sarà di 140€ a settimana per il full time e di 110€ per il part time, con una quota di iscrizione di 30€.



I cartelli affissi fuori da ogni classe

Gli ambienti sono stati organizzati al meglio perchè venga garantito il rispetto delle normative in vigore, come ha spiegato la presidente Licia Mozzanica: "Organizzare il tutto è stato molto impegnativo, in particolar modo per quanto riguarda il protocollo che è stato necessario redigere dopo aver studiato le normative emanate dal Ministero e da Regione Lombardia".



Il refettorio



La presidente, la coordinatrice Daniela Rocca e le maestre sono molto soddisfatte e felici per la partenza del centro estivo, progettato anche grazie alla collaborazione con l'Unione dei Comuni della Valletta. Tutto il personale si è sforzato al massimo perchè i bimbi potessero tornare nelle aule della materna Gorizia in piena sicurezza, e ogni cosa è stata organizzata al meglio. L'edificio offre ben cinque aule, all'interno delle quali bimbi ed insegnanti potranno svolgere le varie attività.


Il giardino



Nella speranza dell'arrivo definitivo della bella stagione, anche il grande giardino è stato diviso in modo che i vari gruppi composti da cinque bambini non si incontrino durante i giochi. Anche il momento del pranzo, così come il resto della giornata, avverrà in tutta sicurezza: è infatti presente una mensa interna che permetterà di cucinare i pasti in loco, e nel refettorio sono già stati sistemati cinque tavoli a distanza di sicurezza ed in cerchio, per permettere ai bambini di vedersi e chiacchierare e rendendo così l'ora di pranzo un momento educativo e di vicinanza simbolica.
"Crediamo fortemente in questo importante progetto che è il frutto del lavoro di molti. Ringrazio, pertanto, il personale dipendente, il Consiglio di Amministrazione e l’Unione dei Comuni Lombarda della Valletta" ha concluso Licia Mozzanica, dicendosi pronta, insieme alle colleghe, per intraprendere questa nuova avventura, che rappresenta per tutti un'assoluta novità.

Per ulteriori informazioni sul centro estivo, CLICCA QUI.
G.Co.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco