Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 344.137.691
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 05/07/2020

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 13 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 13 µg/mc
Scritto Mercoledì 03 giugno 2020 alle 17:03

Brivio: il sindaco vieta la vendita da asporto e il consumo di alcolici in strada nella notte

Ordinanza anti-assembramenti a Brivio. Un provvedimento firmato dal sindaco Federico Airoldi e arrivato a seguito anche degli spiacevoli episodi avvenuti sul lungofiume nella serata di lunedì, un'aggressione con scippo del portafogli con vittima un 69enne di Caprino, e dei tafferugli tra ragazzi.
Il primo cittadino ha così stabilito che dal 4 giugno alla mezzanotte del 15 su tutto il territorio comunale sarà vietato vendere per asporto bevande alcoliche, nella fascia oraria compresa tra le 19 e le 7 del mattino. Saranno tenute al rispetto tutte le tipologie di esercizi pubblici, di vicinato, attività artigianali e da asporto. Resta invece consentito il consumo delle stesse all'interno dei locali o nelle aree esterne in concessione con servizio ai tavoli.
Nella medesima fascia oraria è fatto divieto di consumare bevande alcoliche su area pubblica o privata ad uso pubblico, compresi parchi e giardini aperti alla fruizione della popolazione.
CLICCA QUI per leggere il testo completo dell'ordinanza.

Articoli correlati:
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco