Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 343.630.992
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/07/2020

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Domenica 31 maggio 2020 alle 11:50

S.Zeno: Bru.Co, il piacere di scavare nella storia della Brianza con Brusetti e Cogliati

Lorenzo Brusetti e Massimo Cogliati
Lorenzo Brusetti e Massimo Cogliati
, due cittadini di Olgiate legati alla storia del loro paese non solo perché nel 2010 furono premiati insieme con una benemerenza per il loro impegno in campo culturale dall’allora Amministrazione comunale, ma perchè la storia del loro paese hanno contribuito a metterla in ordine. Ed ora, con la complicità di un periodo che sarà segnato per sempre dall’epidemia del coronavirus come quello che stiamo vivendo, i due stanno aggiungendo un nuovo tassello alla loro attività di ricostruzione del passato di Olgiate e del territorio che lo circonda attraverso un canale divulgativo per loro completamente nuovo.
Abituati alle pubblicazioni di libri e articoli, particolarmente ricordati per le 105 ''apparizioni'' sul notiziario della parrocchia di San Zeno a partire dal 1996, nelle quali raccontarono diversi aneddoti storici della frazione, di Olgiate e della Brianza, nelle scorse settimane hanno debuttato con ''Bru.Co - il piacere di scavare nella storia'', spazio creato su Youtube dove i due benemeriti olgiatesi pubblicano quelli che sono a tutti gli effetti dei podcast.
''Erano un po’ di anni che io e Massimo pensavamo di fare qualcosa non più legato prettamente alla stampa, oppure gli incontri turistici che organizziamo sul territorio, trovando che fossero attività entrambe limitate per chi non può avervi accesso'' ha spiegato Lorenzo Brusetti. ''Pur non essendo espertissimi di tecnologia, l’esplosione dei software per fare video, diventati sempre più semplici da utilizzare, ci è sicuramente stata d’aiuto. Qualcosa, insomma, bolliva in pentola da un po’ ma siamo riusciti a metterla in pratica solo ora, anche con la complicità del coronavirus''.
L’elaborazione degli audioracconti pubblicati sul canale Bru.Co non si limiterà, ha aggiunto Brusetti, alla rielaborazione vocale degli articoli apparsi sulla bollettino parrocchiale di San Zeno. ''Negli anni con Massimo abbiamo non ci siamo interessati solo di Olgiate, ma siamo anche usciti dai suoi confini, occupandoci della festa di Brivio, della Villa Scotti di Oreno ad esempio, della vecchia ferrovia Milano-Lecco. Quella dedicata agli articoli di San Zeno sarà solo una delle playlist che abbiamo intenzione di creare sul canale''.
Tutto ciò, conclude Brusetti, ha l’obbiettivo di far conoscere una terra come quella della Brianza meratese anche al di fuori dei suoi confini. ''Abitando a Bolzano da una decina di anni mi sono accorto di una cosa, e cioè che abbiamo una visione sbagliata e riduttiva della nostra terra, rispetto anche a come la vedono da fuori. Ho tanti amici che l’hanno visitata rimanendone affascinati''. Quello del duo Brusetti-Cogliati sarà dunque un po’ come un nuovo biglietto da visita per promuovere i nostri territori.

1: Tutti al mare... a San Zeno



2: Alla soglia della civiltà



3: I nostri avi erano... Galli



© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco