Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 347.452.563
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/08/2020

Merate: 17 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 11µg/mc
Lecco: v. Sora: 11 µg/mc
Valmadrera: 14 µg/mc
Scritto Sabato 30 maggio 2020 alle 16:11

Runners e ciclisti non devono portarre la mascherina

Perdonino i tanti professori che accusano i runners e i ciclisti senza mascherina. Quelli che sbagliano sono loro. L’ordinanza regionale conferma l’obbligo di indossare mascherine o qualsiasi altro indumento a protezione di naso e bocca, anche all’aperto, tranne nel caso di intense attività motorie o sportive. Devono però mantenere la distanza di due metri. Se portassero la mascherina rischierebbero capogiri e svenimenti, per via dell'anidride carbonica. E poi, chi corre e pedala seriamente non parla, quindi non emette goccioline di saliva, che sono il vero pericolo.
Un lettore
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco