Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 343.623.072
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/07/2020

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Mercoledì 27 maggio 2020 alle 11:15

Meratese: l'Ambito mette a disposizione 120mila euro per i centri estivi comunali

Foto di repertorio del centro estivo in
Villa Confalonieri a Merate nel 2018
L’Ambito distrettuale di Merate mette a disposizione dei Comuni circa 120mila euro per l’organizzazione dei centri estivi nel meratese. ''Il Fondo Nazionale Politiche Sociali quest’anno ha visto un incremento di una quota pari a € 188.165,16 – destinata all’attivazione di interventi e servizi sociali nell’attuale situazione di emergenza da Covid-19 (su risorse complessive pari a € 639.997,42)'' spiega il presidente dell'Assemblea dei Sindaci dell'Ambito Filippo Galbiati.
''Il Comitato d’Ambito, al fine di favorire un utilizzo delle risorse rapido, efficace e finalizzato ai minori, ha definito come priorità di intervento il sostegno dei centri estivi, destinando risorse ai Comuni pari a 1€/abitante massimo. Dopo mesi di chiusura degli istituti scolastici e dei centri sportivi, i Comuni stanno infatti lavorando a progetti per l’estate al fine di favorire socialità e percorsi formativi-educativi, in sicurezza. Da qui l’esigenza di supportare rapidamente i Comuni che si trovano a sostenere impegni economici non indifferenti (alto rapporto educatore/utenti, misure igieniche, dispositivi di protezione)''.

Gli altri interventi/servizi che verranno sostenuti sono:

-    il Servizio Assistenza Domiciliare - Covid per l’intero costo (ore di assistenza e dispositivi di protezione);
-    il Trasporto sociale per categorie fragili (anziani e disabili);
-    interventi riconducibili alla riattivazione di Centri/Servizi con funzione socio-assistenziale o a carattere socio-sanitario.

Le risorse verranno erogate a seguito di presentazione delle progettualità e delle spese sostenute.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco