Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 344.274.334
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 07/07/2020

Merate: 16 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 14 µg/mc
Lecco: v. Sora: 10 µg/mc
Valmadrera: 16 µg/mc
Scritto Lunedì 25 maggio 2020 alle 17:16

Merate: ritorno a scuola ma per recuperare libri e scarpe

Si torna in classe non per fare lezione ma per recuperare quanto lasciato a fine febbraio.
A partire da martedì 26 maggio, infatti, a orari scaglionati i docenti dovranno accedere alle varie classi per recuperare quaderni, libri, scarpe, giubbini, lasciati dagli alunni prima della chiusura per emergenza covid. Su ogni banco saranno radunati gli oggetti, distinguendoli con una etichetta piuttosto che una borsetta così da evitare smarrimenti e poi si procederà con la distribuzione ai genitori. Secondo l'organizzazione comunicata “Entrerà a scuola il rappresentante di classe coadiuvato da 4/5 genitori per raccogliere il materiale; fuori dal cancello, attenderanno , a distanza di sicurezza e con la mascherina, gli altri genitori, oppure ogni rappresentante organizzerà il recupero del materiale degli alunni della propria classe in modo autonomo”.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco