Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 343.681.612
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 02/07/2020

Merate: 20 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 12 µg/mc
Lecco: v. Sora: 9 µg/mc
Valmadrera: 15 µg/mc
Scritto Sabato 23 maggio 2020 alle 14:13

Carnate/Covid: decessi fermi, due nuovi contagi

Nuova segnalazione relativa alla situazione Coronavirus a Carnate diffusa dall'amministrazione, nella Giornata Nazionale della Legalità, che riporta alla mente la strage di Capaci, a 28 anni esatti da quei terribili momenti scolpiti nella memoria italiana. L'amministrazione parla di un bollettino periodico rassicurante, che vede infatti la stabilità dei decessi ufficiali, fermi a sei, a fronte di 50 contagi da inizio pandemia, pari a +2 rispetto al precedente bollettino. 11 le persone segnalate invece attualmente in quarantena. Ancora una volta però la nota ricorda che il dato dei decessi può non essere esaustivo della situazione reale.
Sul tema richiamato dalla ricorrenza, tra le 17.57 e le 17.58 verrà osservato un minuto di silenzio simbolico dai sindaci a cui sono invitati - dal Consiglio Comunale dei Ragazzi e Ragazze - ad unirsi i cittadini, per onorare la memoria di chi ci ha lasciato in quella strage. E alle 18, sempre in tema di ricordo, i cittadini sono invitati ad appendere un lenzuolo alla finestra e ad affacciarsi al balcone per celebrare il coraggio di chi in questi mesi si è prodigato per il bene della Nazione, dai medici agli infermieri, alle commesse e agli operai, ai volontari, considerati eredi morali di Falcone e Borsellino.
M.L.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco