Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 340.272.306
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 04/06/2020

Merate: 8 µg/mc
Lecco: v. Amendola: <2 µg/mc
Lecco: v. Sora: 7 µg/mc
Valmadrera: 5 µg/mc
Scritto Venerdì 22 maggio 2020 alle 17:55

Merate: abbandonati 3 gattini davanti al canile. Il ''reo'' ripreso dalle telecamere

Jeans, t-shirt rossa, a bordo di una monovolume Ford è arrivato attorno alle 14 di oggi davanti al canile di Merate. Sceso dalla macchina l'uomo, 65/70 anni, si è avvicinato al cancello di ingresso, ha dato un'occhiata poi è ritornato verso l'autovettura. Ha aperto il baule e ha preso in mano una cassetta di legno, di quelle per la verdura, l'ha appoggiata sul bancale che si trova esattamente sotto la telecamera (che evidentemente non ha visto), è risalito in auto e se ne è andato.




3 piccoli micetti, di pochi giorni di vita, sono stati così ritrovati dalla responsabile del canile e da una volontaria che stavano iniziando il turno attorno alle 14, probabilmente non incrociando il soggetto per una manciata di minuti.
Dalla cassetta in legno provenivano i lamenti dei tre minuscoli felini, affamati e smarriti, che sono stati così portati all'interno dell'ufficio del canile e messi al riparo.




Chiaramente impossibilitate a tenerli, data l'incompatibilità tra gli animali, le due donne hanno contattato un'associazione animalista del territorio per affidargli i gattini così da essere svezzati e poi messi in adozione.
S.V.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco