• Sei il visitatore n° 476.689.776
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Giovedì 14 maggio 2020 alle 16:21

Lomagna/Covid: 23 i contagi in paese, 9 di questi guariti

Contagio stabile a Lomagna, dove le persone risultate positive sono in tutto 23. Otto invece i soggetti attualmente in sorveglianza attiva. Nel suo ultimo comitato, datato 13 maggio, il sindaco Cristina Citterio riferisce anche che nove delle 23 persone risultate positive sono guarite. Di seguito il comunicato completo:
Il sindaco Citterio
Cari concittadini, vi raggiungo con il mio caloroso saluto e con qualche aggiornamento. Dai dati ufficiali comunicati da ATS tramite la Prefettura, emerge per il Comune di Lomagna, il seguente quadro stabile: complessivamente in questi mesi sono risultate positive al tampone 23 persone ed è pari a 8 il numero delle persone attualmente in sorveglianza attiva.
E’ stato comunicato anche il dato ufficiale sul numero di persone che si sono negativizzate e si possono, pertanto, considerare guarite: delle 23 persone comunicate come positive in questi mesi, 9 risultano ad oggi negativizzate al virus; 3 sono complessivamente i deceduti. Restano, pertanto, attualmente, ancora positive al virus 11 persone. Vi invito ancor più e come di consueto alla necessità di un atteggiamento di rispetto e discrezione ed esprimiamo con fermezza grande vicinanza e solidarietà a tutte le persone coinvolte e alle loro famiglie, augurando una pronta guarigione.
Vorrei sottolineare come questi dati relativi alle negativizzazioni non devono in nessun modo farci sentire fuori dall’emergenza. Le persone e le loro famiglie hanno davvero attraversato la malattia e le sue fatiche e chiedo a tutti di proseguire con attenzione e cura nel rispetto delle regole di prevenzione per evitare che altre persone, magari un nostro familiare, un nostro caro, un nostro amico, possano nel futuro sperimentare questa prova. Ricordiamo inoltre che, comunque, altre persone stanno ancora affrontando questa situazione. Continuano le attività di monitoraggio e supporto sanitario da parte dell’ATS e le attività di supporto del Centro Operativo Comunale.
Per informazioni e necessità, gli uffici comunali rispondono al numero 039 9225113. Nell’attesa di conoscere le indicazioni che ci vedranno coinvolti dalla prossima settimana, oggi vorrei condividere con voi un pensiero sulla SOLIDARIETÀ, ripartendo dal suo significato, con l’aiuto dell’enciclopedia: “La solidarietà è un sentimento di fraternità che nasce dalla consapevolezza di un’appartenenza comune e dalla condivisione di interessi e di fini, e trova espressione in comportamenti di reciproco aiuto e di altruismo. La solidarietà può instaurarsi tra i membri di un particolare gruppo sociale ma può essere anche un sentimento di fratellanza universale.” In questi mesi, anche a Lomagna, la solidarietà, nella sua valenza ampia di fratellanza, ha dovuto trovare nuove forme e nuove modalità di esprimersi: potremmo pensare che sia stata in qualche modo contratta per la necessità di una tutela sanitaria di prioritario interesse, ma in realtà propongo di pensarla come creativamente rimodulata per farsi più prossima e più delicata. Ci sono state attività di solidarietà più evidenti, come quelle messe in campo dai volontari della Protezione Civile nell’attività di supporto alla popolazione in questa situazione di emergenza, emergenza che gli è propria per missione, ma che si sta rivelando di una durata non usuale.
Ci sono state attività di solidarietà a distanza da parte di diverse associazioni che hanno cercato di mantenere vivo un supporto e i rapporti con i propri associati o con le persone a cui destinano la loro opera, anche se con altri strumenti e modalità. C’è stata una solidarietà di vicinato e di prossimità, che si è concretizzata in piccole attenzioni reciproche tra cittadini, nell’attenzione ai bisogni relazionali e materiali reciproci del quotidiano. C’è stata anche una bella risposta di solidarietà attraverso le donazioni arrivate sul Fondo per la Solidarietà Alimentare, donazioni che ad oggi sono arrivate ad un totale di € 4.676,55. Vi invito a proseguire con la vostra generosità, affinché si possa insieme continuare a generare attività di aiuto e supporto.

GRAZIE DI CUORE A TUTTE LE PERSONE CHE HANNO DONATO E CHE DONERANNO!

Vi ricordo che non è il momento di agire con leggerezza nel rispetto nostro, dei nostri cari e dell’intera comunità!

NON VANIFICHIAMO GLI SFORZI SOSTENUTI! NON ABBASSIAMO LA GUARDIA!

È il momento della RESPONSABILITÀ DI OGNUNO!

Per qualsiasi chiarimento, la mail del Sindaco è sempre operativa e vi risponderò nel più breve tempo possibile: sindaco@comune.lomagna.lc.it

Anche la Polizia Locale può essere contattata dalle 7.30 alle 19 per eventuali chiarimenti al numero: 329.2605237 – 039.9529922

Manteniamoci CAUTI E RESPONSABILI, e sempre: DISTANTI SI, MA PROSSIMI

Il sindaco
Cristina Citterio

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco