Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 414.485.590
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Martedì 12 maggio 2020 alle 19:31

Calco: partite le ricerche per individuare il 24enne del quale non si hanno pià notizie

Avviate nel pomeriggio dalla cascina dove risiede con la famiglia, al confine con Merate, le ricerche di Giovanni, il 24enne residente a Calco del quale non si hanno più notizie dalla sera di domenica 10 maggio.

Sulle sue tracce i carabinieri della stazione di Brivio e la polizia locale calchese a supporto della protezione civile e l’unità cinofila della associazione nazionale carabinieri ai cui cani molecolari sarebbero stati fatti annusare indumenti o comunque oggetti che possano far risalire all’odore del giovane scomparso.
''A partire da domani - secondo quanto spiegato dal sindaco Stefano Motta che sta seguendo il caso - unità dei Carabinieri, Protezione Civile, Polizia Locale, Volontari del comune coordinati dai Vigili del Fuoco perlustreranno palmo a palmo boschi, cascinali e aree verdi della zona, con attenzione al lago e alla riserva di Sartirana. Oggi i cani molecolari sono intervenuti per individuare tracce e odori, che altrimenti sarebbero stati cancellati dalle ricerche degli operatori''.

Di seguito il comunicato che era stato diramato nella tarda mattinata di oggi, martedì 12 maggio, dalla Prefettura di Lecco:

Dalle ore 22.00 di domenica 10 maggio non si hanno più notizie di Giovanni, allontanatosi dalla sua abitazione di Calco dove vive con la sua famiglia. Ha 24 anni ed è alto 190 cm, pesa 90 kg circa, ha occhi e capelli corti castani.
Al momento dell’allontanamento indossava pantaloni lunghi marroni, maglia verde a maniche lunghe, scarpe nere. Chiunque possa fornire contributi utili alle ricerche, è pregato di contattare direttamente la Stazione dei Carabinieri di Brivio.

Articoli correlati:

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco