Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 348.345.013
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
polveri sottili
Valore limite: 50 µg/mc
indice del 09/08/2020

Merate: 24 µg/mc
Lecco: v. Amendola: 18 µg/mc
Lecco: v. Sora: 20 µg/mc
Valmadrera: 19 µg/mc
Scritto Domenica 10 maggio 2020 alle 14:01

A proposito di runners

Buongiorno,
sembra che la figura untrice per eccellenza sia il runner, lo confesso sono uno di questa categoria.....pratico da sempre questo sport in modo assolutamente amatoriale e purtroppo anche con scarsi risultati..., tutto normale fino alla metà di febbraio quando purtroppo è scoppiata questa grave pandemia, fino alla fine di marzo ho continuato la mia attività diminuendo le uscite e le distanze rispettando sempre le regole, a inizio aprile durante un giro dell'isolato sono stato insultato da un passante, ok ho deciso di fermarmi, da lunedì ho ripreso la mia attività, sinceramente con quasi tutte le persone incontrate sia pedoni che altri runners ho visto un rispetto reciproco cercando quando ci si incrocia di mantenere una distanza adeguata e usando una protezione.
Sono convinto che quello accaduto al vostro lettore U.C. corrisponda a verità e vista la giornata festiva che ci aspetta sono un po’ preoccupato, ma non si può generalizzare, penso ci voglia solo un po’ di rispetto tra le persone...e questo vale per tutti runners, ciclisti, pedoni.
Scusate lo sfogo
Un quasi runner
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco