Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o se vuoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Proseguendo la navigazione nel sito, acconsenti all'uso dei cookie.
ACCETTA
  • Sei il visitatore n° 413.922.616
Vai a:
Il primo network di informazione online della provincia di Lecco
link utili
bandi e concorsi
cartoline
Scritto Lunedì 04 maggio 2020 alle 18:12

Calco: il Comune raccoglie le adesioni per programmare l’iniziativa 'Prima i bambini'


Il Comune di Calco ha esteso tra le famiglie del paese una manifestazione di interesse per raccogliere l’interesse nel partecipare al progetto ''Prima i bambini'', attraverso il quale nel corso della cosiddetta fase 2 che prenderà il via il 4 maggio con i primi allentamenti alle restrizioni dovute dall’epidemia alcune aree verdi come l’area San Vigilio saranno riservate a delle attività per i più piccoli. L’idea dell’Amministrazione è quella di organizzare un’attività da svolgere in bicicletta o monopattino.
Di seguito il comunicato diffuso con indicato l’indirizzo mail al quale rivolgersi:
Con il progetto ''Prima i Bambini'' l'Amministrazione comunale intende riservare ai bambini alcune aree verdi pubbliche, come ad esempio l'area San Vigilio, per permettere loro di passare alcune ore all'aperto in un contesto protetto e controllato.
Le attività saranno di tipo organizzato con percorsi da svolgere a senso unico tipo ''gimkana'' con biciclette o monopattini.
Il circuito consente di evitare ai bambini di incrociarsi durante l'attività sportiva/motoria e di mantenere il distanziamento sociale previsto dalla normativa.
Per avviare il progetto abbiamo bisogno di comprendere quante sono le famiglie interessate, quanti potrebbero essere i bambini e di quale età, così da poter calcolare anche il numero degli educatori da coinvolgere.
Le famiglie interessate dovranno inviare al Comune una mail con manifestazione di interesse, completa di alcune semplici informazioni e precisamente:
- Nome e Cognome del genitore
- Indirizzo della residenza
- Numero dei figli interessati a partecipare
- Età dei bambini
- Opzione tra mattino e pomeriggio per l'attività
- Recapito telefonico

Da queste informazioni dipende l'organizzazione dei momenti di svago, la frequenza settimanale e la durata delle iniziative che pertanto verranno definite alla fine del sondaggio.
La partecipazione alle attività è gratuita.

Vi ringraziamo per l'attenzione e rimaniamo in attesa della vs. mail all'indirizzo di posta elettronica primaibambini.calco@gmail.com
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco