Scritto Luned́ 16 marzo 2020 alle 17:46

Mandic ancora sotto pressione: 12 ambulanze in attesa di trasferire i malati in corsia. Al Ps 52 persone  in trattamento


Dopo un calma apparente, nella mattinata di ieri e anche nelle prime ore di stamattina, la situazione è nuovamente precipitata col San Leopoldo Mandic diventato meta di ambulanze che trasportano pazienti da molti paesi della Lombardia.


https://youtu.be/N4hafO1oD7c

In questo momento, sono le 17,30, sul piazzale antistante il Pronto soccorso sono in attesa di trasferire i pazienti, ben dodici ambulanze. Arrivano da Bareggio (MI), Lurago D'Erba (CO) Lipomo (CO), Basiglio (MI), Cisano bergamasco (BG), Bonate (BG), Lecco, Calolziocorte, Costa Masnaga e Merate.

Per i sanitari si preannunciano ore drammatiche. E' assolutamente necessario che arrivino nelle corsie tutto il materiale di protezione e aiuti medici e infermieristici. Altrimenti è quasi impossibile reggere questo urto.

Nel frattempo il Pronto soccorso risulta affollato con 52 pazienti in trattamento di cui 5 in codice rosso, 29 in codice giallo e 18 in codice verde.

 

 

 

 

 

 

© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco