Scritto Giovedý 13 febbraio 2020 alle 14:51

Liste di attesa assurde

Chi ha familiarità per le neoplasie del colon-retto ( genitori o fratelli affetti o deceduti per queste malattie ) ha diritto ad un percorso preferenziale per eseguire la colonscopia in tempi accettabili (2 mesi) se la sintomatologia insorta è correlabile al colon-retto.
Bisogna pretendere dai medici curanti di attenersi a questi criteri esprimendo la priorità sulla richiesta con la lettera D.
Un medico
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco