Scritto Mercoledì 12 febbraio 2020 alle 15:28

Merate: rubano due furgoni per un valore di 50mila euro. Il colpo in zona industriale

Brugarolo di nuovo nel mirino dei ladri, che questa volta hanno scelto la zona industriale. Rubati due furgoni ad una ditta con sede in via Enrico Fermi. Un bottino, stando a quanto ha riferito il titolare dell’attività, che ammonta a circa 50 mila euro. L’impianto di antifurto del capannone è scattato intorno all’1.30 della  notte tra martedì 11 e mercoledì 12 febbraio. ''Siamo collegati con la Sicuritalia e ci hanno avvertito loro dell’intrusione'' ha spiegato il responsabile dell’azienda colpita. ''Ci hanno poi raggiunto anche i carabinieri, ma ormai era troppo tardi.


Via Enrico Fermi a Brugarolo

I malviventi sono entrati forzando uno dei portoni all’ingresso. Non so come facessero a sapere dove cercare le chiavi dei furgoni, probabilmente qualcuno deve averglielo detto. Fatto sta che abbiamo trovato tutto in disordine solamente nell’area in cui erano nascoste. Sono usciti dal capannone aprendo il cancello manualmente, mettendo prima fuori uso la cabina del sistema elettrico''. Uno dei due veicoli rubati, ha aggiunto il titolare, era stato acquistato soltanto tre mesi fa. I ladri hanno lasciato con il loro passaggio anche parecchi danni che hanno costretto il titolare ed alcuni collaboratori a lavorare tutta la notte per correre ai ripari.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco