Scritto Venerd́ 10 gennaio 2020 alle 14:56

Calco: il 13 parte la sperimentazione per la bretella di via Europa riservata ai residenti

Lunedì 13 gennaio partirà ufficialmente la sperimentazione della ''bretella'' stradale realizzata negli scorsi mesi tra via Nazionale e via Europa. Un’opera costata circa 80mila euro, 70mila dei quali finanziati grazie ad un contributo statale che il Comune aveva ottenuto nel 2018, e suddivisa in tre lotti, ultimata a dicembre con gli interventi di messa in sicurezza viabilistica che avevano seguito quelli di creazione del varco tra la SP342 e la zona residenziale del centro cittadino e di un’area pedonale a raso di collegamento fino a via Italia.

Ad utilizzarla potranno essere solamente i residenti delle seguenti vie: via Europa, via per Limito, via Italia, via Cesare Cantù, via Alessandro Volta, via Alessandro Manzoni, via Trento, via San Rocco, via Belvedere, via Roma, via Ghislanzoni, via Donatori del Sangue, via Calco Superiore, via Privata Calco 2 e via Privata Torino. Sarà dunque istituita una sorta di zona a traffico limitato, con un sistema di videosorveglianza posta all’accesso del varco che segnalerà l’eventuale passaggio di veicoli non autorizzati. Con l’ordinanza che il Comune ha emesso nella giornata di giovedì 9 ottobre, inoltre, la circolazione sulla nuova strada viene così regolamentata:
1. L’istituzione del SENSO UNICO DI CIRCOLAZIONE, nel tratto compreso tra il civico nr. 24 di Via Nazionale ed il civico n. 32 di via Europa con contestuale istituzione di “FERMARSI E DARE PRECEDENZA (STOP)”;
2. L’istituzione del DOPPIO SENSO DI CIRCOLAZIONE, nel tratto compreso tra il civico n. 32 di Via Europa al civico n. 10 di Via Europa;
3. L’istituzione del DIVIETO DI TRANSITO all’altezza del civico nr. 24 di Via Nazionale eccetto i soli residenti come indicato nella premessa;
4. L’istituzione del DIVIETO DI FERMATA in ambo i lati di Via Europa tra il civico 32 di Via Europa e il civico n. 10 di Via Europa;
5. L’istituzione del LIMITE MASSIMO DI VELOCITA massimo 30 km/h su tutta la Via Europa;
6. L’istituzione in Via Limito di FERMARSI E DARE PRECEDENZA (STOP) per l’immissione in Via Europa;
7. L’installazione di 2 dossi artificiali in via Europa all’altezza del civico n. 20 e del civico n. 24;
8. L’istituzione del SENSO UNICO ALTERNATO all’intersezione tra Via Europa e Via Italia con dare precedenza alle autovetture che da Via Italia si immettono in Via Europa;

 
Articoli correlati:
A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco