Scritto Venerd́ 29 novembre 2019 alle 12:54

Calco: una borsa di studio agli studenti con ottimi voti. Il C.C. omaggia Garau e Comini

Una borsa di studio guadagnata grazie all’impegno dimostrato sui banchi della scuola secondaria di primo grado, nell’ultimo anno che li divideva dall’inizio di un percorso di studi più orientato.

Sono stati 10 in tutto gli studenti che il consiglio comunale di Calco, nella seduta di giovedì 29 novembre, ha voluto premiare per quell’impegno. Sette femmine e tre maschi, oggi tutti quanti iscritti in prima alla scuola secondaria di secondo grado.

Il sindaco Stefano Motta e l’assessore all’istruzione nonché vicesindaco Rita Mauri, insieme alla direttrice scolastica insediatasi all’inizio di quest’anno all’Istituto comprensivo di Olgiate e Calco, la d.ssa Chiara Ferrario, hanno consegnato ad ognuno degli studenti meritevoli l’assegno che potrà fare loro certamente comodo per il proseguo degli studi.

Durante la stessa serata l’Amministrazione comunale ha voluto anche omaggiare due veterani del Comune andati in pensione nel mese di novembre. Entrambi con 30 anni di servizio alle spalle, l’ex comandante della Polizia Locale Antonio Garau e Marina Comi, responsabile dei servizi amministrativi e culturali, hanno ricevuto il plauso per la longevità della loro presenza a Calco e il buon augurio per l’arrivo del meritato congedo dal loro lavoro.

A.S.
© www.merateonline.it - Il primo network di informazione online della provincia di Lecco